Sulla necessità del corpo umano e del suo essere “tangibile” contro la manipolazione della voce e dei volti per generare falsi.

Abstract Body Sketch No1 Poster - Corpo astratto - Desenio.it
Immagine presa sul web. Grazie.

Un sistema di AI riproduce incredibilmente bene la voce di Riccardo Luna mentre legge il suo articolo. Veramente impressionante!

Suggerisco la lettura dell’articolo anche a chi non ha un interesse particolare per il mondo digitale e i sistemi di AI.

Il paragrafo finale dell’articolo, che riporto in fondo, è superbo.

La tecnologia può rendere tutto così realistico che qualcosa di inesistente può trasformarsi in qualcosa che sembra assolutamente vero in un attimo.

Penso che la “fisicità del corpo umano, con il suo essere tangibile, sarà più che mai necessaria per distinguere il vero dal falso in un futuro molto prossimo”.

Ripoto di seguito il paragrafo finale dell’articolo, scritto benissimo, di Riccardo a cui faccio i complimenti per il suo lavoro e gli auguri di una pronta guarigione.

Ciao Riccardo _D.

“Vedremo se sarà davvero così. Ma intanto siamo arrivati al punto che qualche giorno fa in rete è uscito un video, realizzato da uno youtuber, dove si vede e si ascolta il rapper Eminem cantare una canzone inventata con un testo esplicitamente femminista. Riepiloghiamo il procedimento perché tiene assieme tutti i pezzi: il testo della canzone è stato generato da ShortlyAI, una intelligenza artificiale che si basa proprio su GPT-3; è stato sufficiente dare alla macchina il titolo “La nuova canzone di Eminem è un attacco alla patriarchia. Prende una posizione contro i maschi e in difesa della donne”; dal titolo GPT-3 ha scritto i versi completi. Il testo è poi stato fatto cantare alla voce di Eminem ricreata da uno youtuber che dice di fare “parodie sintetiche di canzoni”; infine sono state sincronizzate le labbra del rapper. Il video circola da metà marzo. Se uno non conoscesse Eminem, potrebbe crederci.”

https://www.repubblica.it/tecnologia/2021/04/02/news/il_computer_parla_come_me_l_ai_riproduce_perfettamente_la_voce_umana-294784334/?ref=RHTP-BH-I0-P1-S9-T1

How to match fonts between google slides and powerpoint

Should Google Slides Replace PowerPoint in Your Workflow?

I like sans serif fonts. I found a very nice google font (free). Its name is nunito. You can find it here http://google.com/fonts. You can Install the font family on osx and on windows machines. Once you install it you can use the same font either on PPT or Google Slides without mismatch between the two systems. Using this font you should be able to easily switch between the PPT and Google slides. _DP

Sesto dito, idee e emozioni sul sole 24 ore.

No alternative text description for this image

No alternative text description for this image

Molte innovazioni nascono da un incontro. 
#idee e #emozioni sul #sole24ore di oggi. #theroboticsixthfinger#sirslab#robotics #strokeUniversità degli Studi di Siena

Tommaso Lisini premiato a Automatica.it, Ancona 2019

How to write a great research paper – Microsoft Academic Resource

This is a very interesting article that explains how to write a research paper and in general how to write about science. _DP

This is the main link

https://www.microsoft.com/en-us/research/academic-program/write-great-research-paper/

Un sistema di guida aptico/tattile indossabile per regolare la deambulazione di persone

Domani il #sirslab presenta a #milano il suo brevetto sul sistema di guida aptico/tattile indossabile per regolare la deambulazione di persone. #Innovagora’ #miur #milano #siena #brevetti #haptics #tactile #guidance #humans #parkinson #health #social #walking #jogging Università degli Studi di Siena.

_DP

 

 

HP 1939 – The Rules of the Garage

I am very impressed to see how actual are the #rules of the #garage listed by HP for their #creative people. The rules of #innovation belongs to humans and remains unchanged with time. _DP

hp_rules_of_the_garage-small.jpg

How Robots Communicate to Humans ? Awareness Through Wearable Haptics – IROS 2018

In this paper presented at IROS 2018, we descrive how robots can communicate to humans.
Andrea Casalino, Costanza Messeri, Maria Pozzi, Andrea Maria Zanchettin, Paolo Rocco, and Domenico Prattichizzo
In industrial scenarios requiring human-robot collaboration, the understanding between the human operator and his/her robot co-worker is paramount. On one side the robot has to detect human intentions, and on the other side the human needs to be aware of what is happening during the collaborative task. In this paper, we address the first issue by predicting human behaviour through a new recursive Bayesian classifier exploiting head and hand tracking data. Human awareness is tackled by endowing the human with a vibrotactile ring that sends acknowledgements to the user during critical phases of the collaborative task. The proposed solution has been assessed in a human-robot collaboration scenario and we found that adding haptic feedback is particularly helpful to improve the performance when the human-robot cooperation task is performed by non-skilled subjects. We believe that predicting operator’s intention and equipping him/her with wearable interfaces able to give information about the prediction reliability, are essential features to improve performance in human-robot collaboration in industrial environments. @article{Awareness2018,

SHOW LESS

Lezione di Domenico Prattichizzo Università di Siena Scuola Superiore di Studi Avanzati Sapienza Corso Interdisciplinare 2018-2019

Cari amici, mi fa piacere condividere con voi il seguente evento. _DP

Homo Faber: Passato, Presente e Futuro

Aula Magna “Regina Elena”, Viale Regina Elena 295, Roma

Le lezioni si tengono di norma il giovedì, salvo diversa indicazione,
e iniziano alle ore 18:00

Coordinatori: Alessandro De Luca, Luca Scuccimarra
 
29 Novembre 2018: Domenico Prattichizzo, Università di Siena,
Tecnologie indossabili per l’integrazione uomo-robot

Radio Intervista di Cristiana Mastacchi​ a Domenico Prattichizzo​

Antenna Radio Esse

Radio Intervista di
Cristiana Mastacchi​ a
Domenico Prattichizzo​

#Robotica, #QualitàdellaVita,
#Startup #Brevetti
#SIRSlab Università degli Studi di Siena​

Siena, 9 Ottobre 2018